Si è svolto il 22 febbraio il Consiglio Provinciale del SAP di Trieste.

Nel corso della riunione è stato approvato il bilancio consultivo, quello preventivo per l’anno in corso; sono poi state illustrate le iniziative svolte durante l’anno passato e quelle in programma per l’anno 2018.

L’edizione del Consiglio Provinciale di quest’anno è stato aperta a tutti gli iscritti ed ha visto la presenza del Segretario Nazionale del SAP Michele DRESSADORE, del Segretario Regionale del F.V.G. Olivo COMELLI oltre che del Segretario Provinciale Lorenzo TAMARO.

Presente anche uno dei “padri fondatori” del SAP Alfredo CANNATARO.

Sono state ripercorse dal Segretario Nazionale le tappe dell’attività svolta dal SAP in ambito nazionale (contratto e riordino) e spiegate le motivazioni di alcune importanti scelte.

Il Segretario Regionale ha voluto ripercorrere le iniziative svolte in ambito territoriale, mentre quello provinciale ha descritto alcune linee guida per la futura attività del SAP Trieste.

Poi un importante momento con la consegna di alcuni riconoscimenti per l’attività sindacale svolta al già Segretario Provinciale Paolo BRENNI e all’attuale Vice Segretario Provinciale Massimo METLICA entrambi di recente quiescenza, .

 

I due neo-pensionati hanno ribadito l’entusiasmo a voler ancora far parte della “squadra” del SAP ed ad operare per la tutela ed il bene degli iscritti.

W il SAP!

FotoGallery

GUARDA QUI LA FOTOGALLERY